Comunicato stampa

Il primo software al mondo per eseguire Windows direttamente sui Chromebook: a partire da oggi è disponibile Parallels Desktop per Chromebook Enterprise

Bellevue, WA, 20 ottobre 2020 Parallels, leader mondiale nelle soluzioni multi-piattaforma, ha lanciato oggi Parallels® Desktop per Chromebook Enterprise (parallels.com/chrome), il primo software al mondo per eseguire Windows direttamente sui Chromebook aziendali. Questo software consente di utilizzare le app Windows complete di tutte le funzionalità, compreso Microsoft Office e le app di proprietà, anche in assenza di una connessione Internet. Parallels Desktop per Chromebook Enterprise è integrato con Chrome OS e la Console di amministrazione di Google e non richiede un'infrastruttura VDI, facilitando così la configurazione e la distribuzione in sicurezza da parte dei reparti IT.

"Chrome OS viene sempre più scelto dalle aziende moderne, per modalità di lavoro da remoto, in ufficio o ibride" ha dichiarato John Solomon, vicepresidente di Chrome OS di Google. "Siamo entusiasti di collaborare con Parallels per supportare le applicazioni legacy e Windows complete di tutte le funzionalità, grazie a Parallels Desktop per Chromebook Enterprise, per aiutare le aziende a passare facilmente a dispositivi e flussi di lavoro basati principalmente sul cloud".

"Parallels Desktop per Chromebook Enterprise è il risultato di più di 22 anni di esperienza di Parallels nell'innovazione software che consente di eseguire facilmente più sistemi operativi e applicazioni su qualsiasi dispositivo, per essere più produttivi" ha dichiarato Nick Dobrovolskiy, vicepresidente senior del reparto ingegneria e supporto di Parallels. "Oltre a poter eseguire contemporaneamente Windows e le relative app complete di tutte le funzionalità insieme alle app Chrome OS direttamente su un Chromebook, Parallels Desktop integra una serie di utili funzionalità: funzionalità per copiare e incollare testo e immagini tra Windows 10 e Chrome OS, stampa immediata dalle app Windows tramite le stampanti Chrome OS condivise o da stampanti che sono disponibili solo per Windows 10 e l'opzione di salvare i file di Windows localmente su un Chromebook, sul cloud o entrambi". "Ora più che mai, le aziende stanno implementando strategie IT basate principalmente sul cloud poiché è aumentata la necessità di soluzioni cloud che offrono maggiore flessibilità e produttività" ha dichiarato Pandya, vicepresidente e General Manager di Cloud Client Group, HP Inc. "Disponibile sul nuovo HP Elite c1030 Chromebook Enterprise, Parallels Desktop per Chromebook Enterprise è un software rivoluzionario che offre alle aziende e ai dipendenti un'esperienza cloud di livello superiore, consentendo di eseguire le applicazioni Windows senza sforzo su Chrome OS".

L'esperienza integrata di Windows e Chrome OS di Parallels Desktop

L'integrazione perfetta di Parallels Desktop tra Windows e Chrome OS consente una maggiore produttività ed efficacia.

  • Esegui contemporaneamente le app Windows complete di tutte le funzionalità e le app Chrome OS: esegui Microsoft Office e altre app Windows complete di tutte le funzionalità direttamente su un Chromebook aziendale. Aggiungi facilmente linee di tendenze dei grafici in Excel, sottotitoli e citazioni in Word e caratteri personalizzati o intestazioni e piè di pagina in PowerPoint (funzionalità non disponibili in altre versioni di Microsoft Office) utilizzando contemporaneamente le app Chrome OS. Non è necessario riavviare o utilizzare emulatori instabili.
  • Installa ed esegui qualsiasi applicazione Windows approvata a livello aziendale e completa di tutte le funzionalità sul tuo Chromebook: ottimizza la produttività utilizzando tutte le funzionalità e gli strumenti delle tue applicazioni Windows, comprese le app aziendali di proprietà, in modo da poter collaborare facilmente con chiunque abbia bisogno di utilizzare le app Windows complete di tutte le funzionalità.
  • Non hai Internet? Nessun problema! Esegui le app Windows sul tuo Chromebook, anche senza una connessione Internet o quando hai una connessione con larghezza di banda ridotta in modo da poter lavorare ed essere produttivo ovunque ti trovi, in una zona desolata, su un aeroplano o con una connessione Internet a singhiozzo.

Strumenti di potenziamento della produttività e integrazioni perfette

  • Condividi Appunti: copia e incolla testo e immagini tra Windows e Chrome OS in entrambe le direzioni, da Windows a Chrome OS e viceversa.
  • Profilo utente condiviso: le cartelle utente di Windows (Desktop, Documenti e Download) sono reindirizzate alla sezione file di Windows in Chrome OS per assicurare l'accesso ai file da parte delle applicazioni Chrome OS senza creare duplicati. Ciò consente inoltre a Chrome OS di accedere a questi file quando Windows non è in esecuzione.
  • Condividi cartelle personalizzate: condividi qualsiasi cartella Chrome OS con Windows, comprese le cartelle di archiviazione cloud quali Google Drive oppure OneDrive, e utilizzale per salvare i file delle applicazioni Windows.
  • Risoluzione dinamica dello schermo: seleziona e trascina semplicemente l'angolo o il bordo della finestra di Windows 10 per cambiare facilmente la risoluzione dello schermo di Windows.
  • Supporto dello schermo intero di Windows 10: imposta Windows 10 affinché utilizzi lo schermo intero del Chromebook selezionando il pulsante di ingrandimento nell'angolo in alto a destra della finestra. Metti Windows in un desktop virtuale separato e passa da Chrome OS a Windows e viceversa con un semplice scorrimento.
  • Apri i link Web di Windows dove preferisci: puoi impostare Windows 10 affinché apra i link Web in Chrome OS oppure utilizzi il tuo browser Windows preferito (Chrome, Microsoft Edge, Internet Explorer, Firefox, Brave, Opera e altri).
  • Associa le applicazioni Windows affinché aprano i file su Chrome OS: le applicazioni Windows sono completamente integrate nell'interfaccia "Apri con" di Chrome OS. Configura un'applicazione Windows come predefinita per determinati tipi di file o per aprire un file in Windows.
  • Stampa senza frustrazioni: le stampanti che sono disponibili per Chrome OS possono essere condivise con Windows 10. È anche possibile utilizzare le stampanti che sono disponibili solo in Windows 10 che potrebbero richiedere l'installazione degli appositi driver di stampa per Windows 10.

Funzionalità essenziali per la virtualizzazione

  • Sospendi e riprendi Windows: sospendi e riprendi facilmente Windows per tornare immediatamente al lavoro.
  • Usa il mouse, i tocchi e la tastiera del Chromebook per lavorare con le app Windows.
  • Sincronizzazione del cursore del mouse: sposta e utilizza semplicemente il cursore del tuo mouse tra Chrome OS e Windows e viceversa; il cursore si adatta automaticamente all'aspetto di ciascun sistema operativo (SO).
  • Scorri e utilizza lo zoom: le applicazioni Windowspossono utilizzare un touchpad, mouse o touchscreen per scorrere e utilizzare lo zoom.
  • Suoni: riproduci i suoni delle app Windows. In un aggiornamento futuro è anche previsto il supporto del microfono.
  • Prestazioni del disco: la tecnologia dei dischi virtuali di proprietà di Parallels offre prestazioni superiori rispetto a un semplice driver NVMe (Non-Volatile Memory Express).
  • Rete: Windowsutilizza la tua connettività di rete Chrome OS, anche se è una rete VPN. È anche possibile selezionare le impostazioni per l'utilizzo della VPN in Windows.

Semplice distribuzione e gestione delle licenze

  • Eccezionale esperienza di supporto: conun semplice clic sull'icona Parallels Desktop, l'utente Chromebook può installare e attivare Parallels Desktop. Inoltre, viene scaricata un'immagine Windows preparata per l'IT che è pronta all'uso. Il checksum SHA256 assicura un corretto download e l'assegnazione automatica della CPU e della RAM assicura un bilanciamento delle prestazioni per il Chromebook dell'utente.
  • Gestione di Windows: gli amministratori IT possono preparare Windows in modo da soddisfare le esigenze dell'utente Chromebook e dell'IT. Il sistema operativo Windows completo di tutte le funzionalità può essere aggiunto a un dominio, essere gestito con criteri di gruppo e strumenti di gestione di Windows e, in generale, diventare conforme agli standard di sicurezza di un'azienda. Disattivando l'opzione Profilo utente condiviso, sono inoltre supportati il Profilo mobile, il Reindirizzamento cartelle e FSLogix.
  • Integrato con la Console di amministrazione di Google: la Console di amministrazione di Google può essere utilizzata per gli scopi seguenti.
    • Attivare e disattivare Parallels Desktop per specifici utenti
    • Distribuire un'immagine Windows aziendale a specifici utenti
    • Specificare una quantità di spazio su disco necessaria per scaricare e far funzionare una macchina virtuale Windows
    • Disattivare la riga di comando per gestire le macchine virtuali per specifici utenti
    • Controllare se le analisi anonime all'interno del prodotto sono attivate per Parallels Desktop
  • Standard di protezione di Chrome OS: una sandbox sicura creata da Google per Windows assicura che Chrome OS sia protetto e sicuro.
  • Approccio semplificato alla gestione delle licenze: la gestione delle licenze per utente è semplificata per gli utenti finali. L'IT può utilizzare la Console di amministrazione di Google per monitorare facilmente le licenze utente, acquistare e applicare in qualsiasi momento componenti aggiuntivi e rinnovare le licenze in base all'utilizzo.
  • Costo totale di proprietà (TCO) inferiore e un'esperienza semplificata: consolida l'hardware, riduci le spese e viaggia più leggero. Le app e i file di Windows 10 e Chrome OS di cui gli utenti Chromebook aziendali hanno bisogno sono tutti a portata di mano. In questo modo si elimina la necessità, la spesa e il disagio di dover anche acquistare, gestire e trasportare un PC o installare una soluzione VDI (che non funziona offline) per utilizzare le app Windows complete di tutte le funzionalità.
  • Supporto Premium Parallels: il supporto è incluso con la licenza Parallels Desktop per Chromebook Enterprise. L'assistenza tramite e-mail e telefono è disponibile da Parallels My Account, dove è anche possibile monitorare i ticket di supporto aperti e il relativo stato. I tecnici dell'assistenza Parallels Desktop offrono il supporto Business Class. Sono inoltre disponibili un Manuale utente, una Guida per amministratori e una Knowledge Base online contenente risposte alle domande su Parallels Desktop.

Nei futuri aggiornamenti del prodotto sono previste ulteriori funzionalità di Parallels Desktop per Chromebook Enterprise, compreso il supporto per webcam, microfono e dispositivo USB.

Disponibilità, versione di prova gratuita e prezzi

Parallels Desktop per Chromebook Enterprise è oggi disponibile al prezzo di 69,99$ USD l'anno per utente. I dettagli del prodotto, compresa una versione di prova gratuita completa di tutte le funzionalità valida per un mese e con cinque licenze utente, sono disponibili online all'indirizzo parallels.com/chrome.

Requisiti di sistema

  • Hardware consigliato:
    • Processore: Intel Core i5 o Intel Core i7
    • Memoria: 16 GB
    • Capacità di archiviazione: SSD con almeno 128 GB
  • Dispositivi preferiti:
    • HP:
      • HP Elite c1030 Chromebook Enterprise (consigliato)
      • HP Pro c640 Chromebook Enterprise
    • Google:
      • Google Pixelbook
      • Google Pixelbook Go
    • Acer:
      • Acer Chromebook Spin 713
      • Acer Chromebook Spin 13
    • Dell:
      • Dell Latitude 5300 2-in-1 Chromebook Enterprise
      • Dell Latitude 5400 Chromebook Enterprise
    • Lenovo:
      • Lenovo Yoga C630 Chromebook
    • ASUS:
      • ASUS Chromebook Flip C436FA
  • Licenza di Windows 10:
    • I clienti aziendali possono utilizzare le licenze Windows esistenti e gli accordi con Microsoft in essere.
  • Console di amministrazione di Google:
    • gli amministratori IT possono gestire i dispositivi Chromebook che non sono contemplati in Chrome Enterprise Upgrade.

Chi siamo

Parallels è leader mondiale nelle soluzioni multipiattaforma che consentono alle aziende e ai clienti privati di utilizzare e accedere in modo semplice ad applicazioni e file su qualsiasi dispositivo o sistema operativo. Aiutiamo i clienti a ottenere il massimo dalle migliori tecnologie disponibili sul mercato, su Windows, Mac, iOS, Android o su cloud. Parallels risolve complessi problemi tecnici e rilevati dagli utenti, semplificando e ottimizzando i costi, sia per aziende che per utenti, nonché l'utilizzo delle applicazioni da qualsiasi posizione: in locale, da remoto, su un data center privato o sul cloud. Parallels, ramo aziendale di Corel, ha uffici in Nord America, Europa, Australia e Asia. Per ulteriori informazioni, visita parallels.com/about.

Informazioni su Corel

I prodotti Corel consentono a milioni di utenti esperti connessi in tutto il mondo di svolgere più rapidamente il loro lavoro. Offrendo alcuni dei marchi software più noti del settore, concediamo agli individui e ai team il potere di creare, collaborare e offrire risultati sorprendenti. Il nostro successo è guidato dall'instancabile impegno a offrire un ampio portafoglio di applicazioni innovative, tra cui CorelDRAW®, ClearSlide®, MindManager®, Parallels® e WinZip®, per ispirare gli utenti e aiutarli a raggiungere i loro obiettivi. Per ulteriori informazioni su Corel, visita corel.com.

Contatti media

John Uppendahl, VP of Communications, john@parallels.com, +1 425 282-1734 (Seattle)

Beatrice Vogel, Communications Manager EMEA, bvogel@parallels.com, +49 151 16861293 (Monaco) Ryan Donough, Burson Cohn & Wolfe, ryan.donough@cohnwolfe.com, +1 415 403-8311 (San Francisco)

© 2020 Parallels International GmbH. Parallels e il logo Parallels sono marchi commerciali o marchi registrati di Parallels International GmbH in Canada, negli USA e/o in altri Paesi. Corel, CorelDRAW, MindManager e WinZip sono marchi commerciali o marchi registrati di Corel Corporation in Canada, negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. ClearSlide è un marchio commerciale o un marchio registrato di ClearSlide Inc. in Canada, negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Mac è un marchio commerciali di Apple Inc. Tutti gli altri nomi, loghi, marchi di aziende, prodotti e servizi o qualsiasi altro marchio commerciale registrato o meno qui menzionati sono utilizzati esclusivamente a titolo identificativo e rimangono di proprietà esclusiva dei rispettivi proprietari. L'utilizzo di qualsiasi marchio, nome, logo o qualsiasi altra informazione, immagine o materiale appartenente a terze parti non implica l'approvazione. Parallels non rivendica alcun interesse di proprietà su suddette informazioni, immagini, materiale, marchi e nomi di terze parti. Per avvisi e informazioni sui brevetti, visitare il sito parallels.com/it/about/legal.