Parallels Hypervisor

Parallels Hypervisor offre la flessibilità di creare macchine virtuali per i clienti che preferiscono implementare e mantenere numerosi sistemi operativi.  Il fatto di rendere disponibili in un'unica soluzione, da una parte le tecnologie del sistema operativo e dall'altra quelle della virtualizzazione dell'hardware offre la libertà di scegliere la maggior parte della tecnologia necessaria per ogni server virtuale. 

  • L'installazione bare metal semplifica l'implementazione del server
  • Architettura d'hypervisor altamente scalabile per le applicazioni intensive
  • Flessibilità del sistema operativo
  • Aggiornamenti senza riavvio per una disponibilità migliorata

Ulteriori informazioni sulle nuove funzionalità della virtualizzazione e sui vantaggi presenti in Parallels Cloud Server.

Virtualizzazione di hypervisor ottimizzata per servizi cloud

Operazioni semplificate

  • Supporto per snapshot della macchina virtuale e per la migrazione live
  • Gestione centralizzata di ambienti fisici e virtuali in una singola console con Parallels Virtual Automation
  • I modelli della macchina virtuale rendono l'implementazione di server veloce e semplice.

Economicamente vantaggioso

Implementa container e hypervisor sullo stesso server fisico, massimizzando l'efficacia dell'hardware e minimizzando i costi di manutenzione.

Nuove funzionalità e miglioramenti:

Supporto per Parallels Cloud Storage 
  • Elimina il tempo di inattività del VPS per causa di errori dell'hardware 
  • Tempo di inattività pari a zero nelle migrazioni del server e replica senza interruzioni
  • Offri la massima disponibilità dei server cloud
Aggiornamenti senza riavvio

Elimina le interruzioni del servizio che potrebbero esperimentare gli utenti finali durante gli aggiornamenti del sistema

Aggiornamenti con YUM

L'utility vzup2date è stata sostituita con l'utility YUM standard, semplificando enormemente la procedura di aggiornamento di tutti i componenti del sistema

Limiti superiori per le macchine virtuali

Crea macchine virtuali con CPU fino a 32 core, 128 GB di RAM e 5 TB di spazio su disco virtuale

Supporto per Open vSwitch

Supporto per Open vSwitch, un software multi-layer commutatore di rete che funziona come un commutatore virtuale, dotando le macchine virtuali della connettività di rete

Maschere di identificazione CPU per macchine virtuali

Controlla le funzioni della CPU disponibili per le macchine virtuali e consente la migrazione live tra server con differenti set di funzioni della CPU

Password crittografata per macchine virtuali

Consente di eseguire la crittografia della password per gli utenti finali durante la fornitura della macchina virtuale.

Ridimensionamento i dischi delle macchine virtuali Linux con LVM all'interno

Consente la gestione semplice di LVM

 

Domande Frequenti

  1. 1.
    Qual è la differenza tra container e hypervisor?

    Due tipi di virtualizzazione usati oggigiorno includono la virtualizzazione dell'hardware (normalmente conosciuta con il nome hypervisor) e la virtualizzazione di sistema operativo (comunemente conosciuta come container).

    • Virtualizzazione d'hypervisor
      Replica le risorse di sistema su tutti i server virtuali. Molteplici copie delle risorse di sistema, che comunque causano un sovraccarico del server fino al 20%. Il sovraccarico riduce le proporzioni dei server virtuali per server fisico, come anche le prestazioni generali di sistema.
    • Virtualizzazione del sistema operativo
      Con la virtualizzazione nell'host del sistema operativo, Parallels Containers offre uno strato di virtualizzazione comune che assegna le risorse di sistema attraverso tutti i server virtuali, chiamati container. Il risultato è uno strato di virtualizzazione più leggero e più efficiente, con un sovraccarico soltanto del 2%. Questo si traduce in proporzioni più elevate di server virtuali per i server fisici, prestazioni dei server quasi nativa e vantaggi unici per la gestione dell'ambiente virtuale.

    Maggiori informazioni sulla tecnologia dei container e d'hypervisor inclusa in Parallels Cloud Server.

  2. 2.
    Posso implementare degli hypervisor e container sullo stesso nodo fisico?

    Sì. Parallels Cloud Server consente di specificare il numero di hypervisor e container che si possono implementare sul nodo hardware.

  3. 3.
    Posso implementare offerte di VPS Windows mediante Parallels Hypervisor?

    Sì. Parallels Cloud Server consente di implementare Windows all'interno dell'hypervisor, abilitando le offerte VPS Windows che possono far leva sugli elevati livelli di affidabilità ottenuti con Parallels Cloud Server.

© 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH. Tutti i diritti riservati.    Contratto di Licenza | Conditions d'utilisation | Politica sulla Privacy

Twitter More Sharing Services