Parallels Plesk Panel: Requisiti di Sistema

Sistemi Operativi Supportati

Linux

  • CentOS 6.x
  • CentOS 5.x
  • CloudLinux 6.x
  • CloudLinux 5.x
  • Debian 6.0
  • openSUSE 12.2 (EOL: 15 Gennaio 2014)
  • RedHat Enterprise Linux 6.x
  • RedHat Enterprise Linux 5.x
  • Ubuntu 12.04 Server LTS
  • Ubuntu 10.04 Server LTS1 Aprile 2015)

Windows

  • Windows Server 2008 R2 SP1 (EOL: 13 Gennaio 2015)
  • Windows Server 2008 SP2 (EOL: 13 Gennaio 2015)
  • Windows Server 2012

GRASSETTO indica un sistema operativo consigliato da Parallels
EOL = Fine di vita

Per ulteriori informazioni sulle normative di supporto relative alle versioni di sistemi operativi, consultare la Politica del Ciclo di Vita di Parallels Plesk Panel.

Requisiti di Hardware

Per Linux:

  • 512 MB di RAM (1 GB quando si ospitano diversi account; minimo 768 MB quando si utilizza anche Parallels Web Presence Builder)
  • Disco Rigido 10 GB

Per Windows:

  • 1 GB di RAM (2 GB quando si ospitano diversi account)
  • Disco Rigido 32 GB

Note importanti

Comuni

  • È necessario configurare un indirizzo IP statico nel sistema operativo prima d'installare Parallels Plesk Panel.
  • Per aggiornamenti da Parallels Plesk Panel 8/9/10 a Parallels Plesk Panel 11.x, eseguire lo Script di Verifica Preliminare dell'Ambiente per garantire che i componenti dell'ambiente e del sistema siano pronti all'aggiornamento di Parallels Plesk Panel 11. Per maggiori informazioni, leggere l'articolo: http://kb.parallels.com/it/9436

Specifiche per Linux

  • Prima d'installare Parallels Plesk Panel su CloudLinux, è bene accertarsi che l'archivio YUM sul server sia configurato per accedere all'archivio CloudLinux.

Specifiche per Windows

  • Per Windows Server 2008, è necessario aggiungere il ruolo Web Server prima dell'installazione di Parallels Plesk Panel. Per Windows Server 2003, Internet Information Services (IIS) deve essere preinstallato con supporto per i servizi World Wide Web (WWW) e File Transfer Protocol (FTP). Plesk Panel supporta API native di IIS 7.
  • Parallels Plesk Panel per Windows può essere installato solo su una partizione NTFS.
  • Affinché il server utilizzato supporti SSI (Server Side Includes) ed ASP (Active Server Pages), oltre a dei componenti quali ColdFusion, sarà necessario installare tali componenti per conto proprio.
  • Se Windows Installer 4.5 non è installato, puoi scaricarlo e installarlo da www.microsoft.com.
  • Se desideri usare il supporto di Microsoft SQL Server in Parallels Plesk Panel per Windows, SQL Server deve essere installato e configurato per l'uso della modalità di sicurezza standard o mista. Se Microsoft SQL Server non è installato, è possibile selezionarlo per l'installazione con Parallels Plesk Panel per Windows e configurato con il nome di amministratore "sa" e una password casuale.

Browser supportati

  • Firefox 13.0 e versioni successive
  • Microsoft Internet Explorer 7, 8, 9, 10
  • Safari 5.0 e versioni successive
  • Google Chrome 19.0 e versioni successive

Requisiti del Cliente di Posta

  • Qualsiasi client di posta che supporti SMTP, POP o IMAP. La documentazione di Parallels Plesk Panel descrive la configurazione di MS Outlook, MS Outlook Express, Apple Mail e Mozilla Thunderbird per la compatibilità della posta in Parallels Plesk Panel.

Server di posta supportati

  • Qmail 1.03
  • Postfix 2.5-2.9
  • MailEnable Standard / Professional / Enterprise 6.5
  • SmarterMail 10.0
  • IceWarp (Merak) 10.4

© 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH. Tutti i diritti riservati.    Contratto di Licenza | Conditions d'utilisation | Politica sulla Privacy

Twitter More Sharing Services