Parallels Desktop for Mac Pro Edition

Parallels Desktop Pro Edition

Esegui Windows e macOS® contemporaneamente su un Mac®.

  • Esegui più sistemi operativi senza riavviare.
  • Utilizza versioni differenti di Linux.
  • Esegui test in più browser, comprese le versioni di Internet Explorer.
  • Convalida le app Web in qualsiasi browser su qualsiasi sistema operativo.
  • Testa il software in un ambiente isolato.

Progetta, sviluppa e ed esegui test sul tuo Mac.
Non è necessaria alcuna macchina di sviluppo separata.

Maggiore potenza!

Progettato specificatamente per gli sviluppatori, gli utenti avanzati e altri professionisti esigenti. Parallels Desktop per Mac Pro Edition ti offre maggiore potenza di elaborazione, fino a 128 GB di RAM virtuale allocata alla tua VM e fino a 32 CPU virtuali.

Browser multipli

Esegui contemporaneamente Internet Explorer 9, 10, 11 e Microsoft® Edge direttamente sulla tua macchina di sviluppo. Esegui browser non compatibili tra loro in installazioni separate di Windows in VM separate. Inoltre, testali contemporaneamente utilizzando il tuo strumento di sviluppo Web preferito (Dreamweaver®, WordPress, Microsoft® Expression e altri) per apportare modifiche al tuo sito. Se utilizzi più versioni di IE, prova il nostro strumento Launch in Parallels® Toolbox per avviarle contemporaneamente e risparmiare così tempo. (Parallels Toolbox è incluso nell'acquisto di Parallels Desktop Pro Edition).

Fai di più con Parallels Desktop Pro Edition

Standard Edition
Download e installazione di Windows 10 con un clic
Pronto per macOS Big Sur (11.0)
Ottimizzazione dello spazio su disco
Memoria video automatica
Upgrade gratuito all'ultima versione *
Personalizza la Touch Bar per le applicazioni Windows

* con abbonamento

Acquista oraAggiorna
Aggiorna 49,99€
Più venduto
Pro Edition
Tutte le funzionalità della Standard Edition OLTRE A:
Strumenti di rete avanzati
Aggiornamenti gratuiti alle versioni più recenti
Integrazione con Chef/Jenkins/Docker/Vagrant
Converti i bundle VM in un singolo file da distribuire
Converti i bundle di VM in un singolo file per la distribuzione
Converti i bundle di VM in un singolo file per il trasferimento
Rinomina le reti personalizzate
Plug-in Microsoft Visual Studio
Debug, dump VM o avvio di una sessione SSH dal menu
Supporto per servizi cloud aziendali
Supporto 24/7 tramite telefono ed e-mail
Acquista oraAggiorna
Aggiorna 49,99€/anno
Business Edition
Tutte le funzionalità della Standard e della PRO Edition OLTRE A:
Amministrazione e gestione centralizzate
Chiave di licenza a volume unificata per distribuzioni di massa
Acquista ora
Sei uno studente? Risparmia con la Student Edition (è richiesto un documento valido come studente)

Hai bisogno di Parallels Desktop per il tuo team? Richiedi Parallels Desktop per Mac Business Edition.

Caricamento e trasferimento delle VM

Risparmia tempo e riduci la larghezza di banda necessaria per caricare e trasferire file di grandi dimensioni delle macchine virtuali (VM) convertendo un bundle di VM in un singolo file. Ora devi semplicemente caricarle per trasferirle a un nuovo Mac.

Menu Sviluppo

Accedi al menu Sviluppo selezionando "Sviluppo software" come profilo VM oppure attivando "Mostra strumenti per sviluppatori" nella configurazione della VM. Dalla barra dei menu, seleziona Sviluppo> e scegli uno dei seguenti strumenti.

Avvia sessione SSH

Avvia rapidamente una sessione SSH con la tua VM. Per eseguire questo comando, è necessario che sulla VM sia in esecuzione un server SSH che chiama il comando "ssh <vm_ip>" sul Terminal.

Apri nel browser

Testa e apri il tuo sito Web con un clic.

Avvia sessione di debug

Avvia una sessione di debug direttamente da Parallels Desktop. Nota: Parallels Desktop supporta lldb con front end di debug. Dovrebbe essere installato con gli strumenti della riga di comando XCode o XCode.

Genera un dump principale

Genera il dump della memoria della VM.

Plug-in Visual Studio

Esegui il debug in un ambiente sicuro e isolato. Il plug-in Parallels per Visual Studio consente di sviluppare software su una macchina virtuale e di eseguirne il test su un'altra, con un semplice clic. Per avviare il debug remoto del tuo progetto, crea il progetto ed eseguine il test in locale. Quindi seleziona Parallels > Avvia debugging su VM e seleziona la macchina virtuale di cui hai bisogno.

  1. Nella macchina virtuale con Visual Studio, accedi alla directory su cui è installato Parallels Tools. Nella maggior parte dei casi si trova nel percorso C:\Application Files (x86)\Parallels\Parallels Tools\DevTools.
  2. Fai doppio clic sul file VMDebugHelper.vsix. Il plug-in per Visual Studio verrà installato automaticamente.

Hai bisogno di Parallels Desktop per il tuo team?

Richiedi Parallels Desktop per Mac Business Edition.

Più info

Integrazione di strumenti di sviluppo

Vagrant Provider

Scarica l'ambiente pronto all'uso in pochi secondi. Risparmia tempo con un unico comando: Vagrant Up. Se utilizzi Vagrant Share di Hashicorp, concedi l'accesso alla tua VM tramite SSH o HTTP.

Interfaccia della riga di comando

Utilizza (prlctl, prlsrvctl) per controllare Parallels Desktop per Mac e le macchine virtuali, le relative impostazioni e la configurazione. Completamento automatico per i comandi prlctl e prlsrvctl in bash.* Consenti il passaaggio degli argomenti alle applicazioni VM.
*Sul Mac dovrebbe essere installato il completamento bash.

Jenkins

Esegui le tue build sulle VM grazie all'avvio e la gestione con Jenkins. Crea app OS X e iOS con Jenkins e integrazione continua (CI). Grazie al plug-in Jenkins, le VM Parallels Desktop vengono avviate in maniera dinamica ogni volta che sono necessarie per creare attività, vengono quindi sospese durante i tempi di inattività per l'utilizzo ad alta densità delle risorse.

Supporto Hyper-V nidificato

Parallels Desktop offre il supporto per la virtualizzazione nidificata (tecnologia VT-X) che ti consente di eseguire Hyper-V e altri tipi di macchine virtuali ed emulatori all'interno.

Docker

Il driver Parallels della macchina Docker ti consente di creare host Docker in locale su Parallels Desktop.

Chef

Identifica rapidamente le ricette create nelle VM Parallels.

Testa un sistema operativo beta o un aggiornamento

Testa in anteprima i sistemi operativi beta di Apple e Microsoft che saranno rilasciati successivamente al pubblico senza mettere a rischio i tuoi dati. Installa una release macOS o Windows beta in una macchina virtuale in maniera sicura sul tuo Mac.

È stato rilasciato un nuovo aggiornamento o un upgrade? Provali prima in una VM. Salva le istantanee di una macchina virtuale. Se qualcosa va storto, puoi annullare le modifiche e tornare a qualsiasi istantanea per continuare a lavorare nel SO guest. La funzionalità di SmartGuard ti consente inoltre di automatizzare la creazione di istantanee.

Scarica le VM predefinite

Se non disponi di molto tempo per creare una nuova macchina virtuale con la configurazione necessaria, puoi scaricarne una pronta all'uso con una configurazione predefinita.

Scegli semplicemente File > Nuova ed effettua una selezione nella sezione "Sistemi gratuiti". Le VM predefinite includono un ambiente di sviluppo completo per Windows 10 con Visual Studio e altri strumenti pre-installati, un'ampia varietà di versioni di Windows con browser IE differenti ed Edge pre-installati, Ubuntu Linux, Fedora Linux, CentOS Linux, Debian GNU/Linux, Mint Linux e macchine virtuali Android.

  • Pro Edition supporta fino a 32 CPU virtuali (v) e 128 GB di vRAM per macchina virtuale, permette la virtualizzazione nidificata e PMU e il supporto del debug dei sistemi operativi guest.
  • Funziona con OS X®, Windows 10, 8.1 e 7, Boot Camp®, Google Chrome™, Linux e Unix e macOS® Server.
  • Ottimizzato per macOS Mojave (10.14) e gli aggiornamenti di Windows 10.
  • Sviluppa in una VM e testala in altre con un semplice clic usando il plug-in Visual Studio.
  • Assegna una lettera di unità alle cartelle condivise.
  • Crea file eseguibili nelle cartelle Mac condivise con Windows.
  • Crea e gestisci le tue macchine virtuali tramite l'interfaccia della riga di comando.
  • Esegui le VM come processi in background senza che la GUI sia visualizzata sul desktop Mac (modalità Headless).
  • Condividi le unità di rete Windows con Mac.
  • Scarica Ubuntu Linux, Fedora Linux, CentOS Linux, Debian GNU/Linux, Mint Linux, Chromium OS e le macchine virtuali Android.
  • Verifica i siti Web in differenti versioni di Internet Explorer su differenti versioni di Windows.
  • Ottimizza le impostazioni e le prestazioni delle VM con le funzionalità Sviluppo software, Test di software e i profili di progettazione.
  • Apri il tuo sito Web con un clic per testarlo con il menu "Apri nel browser".
  • Codifica a colori le VM con il menu contestuale per distinguerle una dall'altra.
  • Genera un dump della memoria delle VM da Parallels Desktop.
  • Avvia Windows nella modalità Rollback se non desideri che Windows memorizzi le modifiche apportate durante la tua sessione di lavoro.
  • Avvia rapidamente una sessione SSH con la tua VM.
  • Consenti la virtualizzazione nidificata per installare e utilizzare l'emulatore Android per Visual Studio, l'emulatore iPhone® per Visual Studio, Xamarin.Android, Android Studio, Embarcadero RAD Studio e Docker per Windows.
  • Si integra con Office 365.
  • Supporta OpenGL.
  • Utilizza uno spazio di archiviazione cloud unico tra Mac e Windows.
  • Crea ambienti di sviluppo in una macchina virtuale ed esegui facilmente backup, condivisioni e ripristini.
  • Utilizza il plug-in Parallels Vagrant per utilizzare ambienti di lavoro riproducibili e portatili.
  • Utilizza cloni vincolati nel plug-in Vagrant per creare rapidamente nuove caselle e utilizzare lo spazio su disco in maniera efficiente.
  • Utilizza gli strumenti dell'interfaccia della riga di comando per controllare Parallels Desktop e le VM, comprese le relative impostazioni e la configurazione.
  • Utilizza il completamento bash per gli strumenti Parallels CLI.
  • Gestisci automaticamente le VM Docker, modifica la VM con SSH o la riga di comando e supporta cloni vincolati e modelli di VM.
  • Testa differenti problemi di connettività con un editor avanzato di rete, simula una connessione di rete instabile o limita la larghezza di banda di una rete in una VM.
  • Imposta un ritardo per l'avvio di una VM (su Mac o Parallels Desktop).
  • Configura un'icona personalizzata per ogni VM.
  • Risolvi le richieste DNS dalla VM utilizzando le info in /etc/resolver.
  • Utilizza la funzione di inoltro di porte per trasferire il traffico dalla porta di un Mac a una VM o un indirizzo IP e la porta desiderata.
  • Utilizza i nomi delle macchine virtuali come loro nomi DNS.
  • Utilizza tcpdump con le reti virtuali.
  • Crea reti solo host personalizzate.
  • Ordina le VM nel Centro di controllo.
  • Accedi agli strumenti Pro dal menu: SSH, WEB, DBG, DUMP.
  • Utilizza NetBoot per le VM macOS.
  • Archivia/elimina dall'archivio le VM nel Centro di controllo.
  • Limita l'utilizzo delle risorse delle VM.
  • Utilizza i nomi di file 8.3 per le cartelle condivise.
  • Utilizza EFI Secure Boot.
  • Supporto per mmap() nelle cartelle condivise Linux.
  • Supporto telefonico e tramite e-mail e sociale 24/7 dopo l'attivazione.
  • Bonus! Include Parallels Access®, il modo più semplice per accedere da remoto al tuo computer ovunque ti trovi.
  • Bonus! Include Parallels® Toolbox con più di 30 strumenti one touch. Pulisci la tua unità, acquisisci istantanee e molto altro ancora.

"Con Parallels posso eseguire un ambiente di sviluppo completo su Windows, compresi SQL Server, Analysis Services Server, Visual Studio e la console di SQL Management contemporaneamente…"

Tim Goldstein, Senior Business Intelligence, Data Warehouse, OLTP, ETL Architect & Developer

Requisiti di sistema

Sistema operativo

macOS Big Sur 11.0 (quando rilasciato), macOS Catalina 10.15, macOS Mojave 10.14 o macOS High Sierra 10.13

Processore

Processore Intel Core 2 Duo, Core i3, Core i5, Core i7, Core i9, Intel Core M o Xeon

Storage

500 MB per l'installazione dell'applicazione Parallels Desktop

Grafica

Intel, AMD Radeon o NVIDIA

Memoria

4 GB di RAM

Parallels Desktop

Il software di virtualizzazione desktop più affidabile
da oltre 14 anni!

30 Giorni Garanzia soddisfatti o rimborsati