Novità in Parallels RAS 16.5

La versione 16.5 ottimizza la distribuzione e la gestione della tua farm con host RDS con provisioning automatico, integrazione Microsoft APP-V ed SDK Parallels RAS PowerShell.

Controllo delegato della gestione sessione

Nella versione 16.5.1 di Parallels RAS viene introdotto un nuovo livello dell'account amministratore, ovvero l'Amministratore personalizzato.
Si tratta di un nuovo livello in aggiunta all'Amministratore principale e all'Amministratore del sito.

Gestione sessione delegata

L'implementazione di un account Amministratore personalizzato consente all'IT di limitare la gestione delle sessioni a gruppi specifici di utenti, offrendo una gestione semplificata delle sessioni e migliorando al contempo la sicurezza.

Questa funzionalità offre agli utenti Citrix una straordinaria alternativa a un decimo del costo. Mantiene intatta l'infrastruttura senza richiedere risorse aggiuntive o configurazioni complesse.

Maggiore sicurezza

Il nuovo livello Amministratore personalizzato offre una maggiore sicurezza e controllo, semplificando al contempo la gestione della farm Parallels RAS. Facilita la gestione dell'infrastruttura offrendo un controllo granulare e la supervisione delle sessioni utente.

VDI avanzata

Distribuzione VDI immediata

Nella versione 16.5.1, l'agente VDI Parallels RAS è incluso nell'installazione del Publishing Agent (PA) e può anche essere installato come componente separato. La nuova architettura semplifica la distribuzione e la gestione degli host VDI, consentendoti di amministrare più host VDI tramite un unico agente VDI. (In passato, il rapporto era uno a uno).

Clonazione del modello Parallels RDSH

Il modello Parallels RAS è stato riprogettato per consentirne la clonazione. Gli amministratori IT possono ora distribuire i server RDSH automaticamente utilizzando la funzione Modello RDSH. Inoltre, le organizzazioni possono regolare il carico sulla farm Parallels RAS in maniera dinamica creando, rimuovendo o utilizzando automaticamente i server RDSH su richiesta.
Più info

Miglioramenti della console di Parallels RAS

  • Visualizzazione del sito

    La scheda Informazioni sul sito è stata modificata per offrire un dashboard interattivo che fornisce una panoramica dello stato dei componenti del sito, riconoscibile immediatamente mediante caselle colorate. Un codice a colori (verde, arancione e rosso) è configurabile in base a parametri quali utilizzo della CPU, utenti e stato del Publishing Agent (PA). Visibili a livello di individuo o gruppo, le caselle colorate consentono di comprendere immediatamente lo stato di integrità dei componenti del sito. Ad esempio, se il valore di un componente dell'Agente non è verde, l'intero gruppo diventerà rosso. Inoltre, la scheda Designer è stata rimossa dal menu a sinistra della scheda Sito.

  • Gestione centralizzata

    Gli agenti Parallels RAS su server multipli possono ora essere aggiornati tramite la console di Parallels RAS tramite gruppo, separatamente o tutti insieme in una singola finestra.

  • Annullamento delle modifiche

    Nella versione 16.5.1 è stata introdotta la possibilità di annullare le modifiche apportate nella farm. Gli amministratori IT possono ora scorrere il registro degli eventi e visualizzare qualsiasi modifica apportata alla farm e ripristinare lo stato precedente. È possibile applicare filtri all'elenco per facilitare la ricerca.

Creazione automatica del backup della console di Parallels RAS

Hai mai desiderato poter creare un backup delle impostazioni della console di Parallels Remote Application Server (RAS)? Inoltre, hai mai desiderato poter configurarle in maniera automatica? In questa guida, viene illustrato come creare backup automatici della console RAS.

Segui i 10 passaggi per programmare i backup automatici di Parallels RAS.

Notifiche di sistema avanzate con la possibilità di distribuire gli script

È stato aggiunto un numero maggiore di contatori delle prestazioni, ad esempio periodo di prova, utilizzo della CPU e altro, per attivare i messaggi di notifica. Inoltre, è ora possibile eseguire uno script personalizzato quando un valore preconfigurato non rientra nell'intervallo predefinito.

Aggiunte API Microsoft PowerShell

Nella versione 16.5.1 sono stati implementati nuovi comandi per consentire agli amministratori IT di eseguire un'installazione e/o configurazione completa della farm Parallels RAS dall'API PowerShell.

Aggiunta PowerShell

Le distribuzioni e gli aggiornamenti di Parallels RAS possono essere automatizzati tramite gli script PowerShell, compresi installazione, impostazioni e aggiornamenti. La maggior parte delle funzioni essenziali può essere eseguita tramite l'API PowerShell utilizzando cmdlets PowerShell con i parametri corrispondenti.

UX migliorato sul client mobile

Il nuovo design di Parallels Client per iOS e Android offre agli utenti un UX più moderno e produttivo e allo stesso tempo consente di accedere in maniera intuitiva e rapida ai desktop e applicazioni remote.

Zoom rapido della schermata locale (iOS e Android)

Toccando due volte la parte inferiore del mouse dumbo sulla schermata del client, gli utenti possono ingrandire o ridurre la schermata. Gli utenti possono ora ingrandire o ridurre rapidamente la schermata semplicemente toccando sullo schermo del loro dispositivo.

Miglioramenti della gestione della tastiera (iOS e Android)

Quando l'utente sta lavorando su un file o documento con inserimento del testo, è stata aggiunta la possibilità di aggiungere e rimuovere la tastiera sullo schermo. Tale opzione è utile quando l'utente desidera che la tastiera rimanga visualizzata sulla schermata del dispositivo anche quando non viene inserito alcuno elemento. Inoltre su Parallels Client è stato implementato un nuovo pulsante per la tastiera di un dispositivo mobile. Quando selezionato, viene visualizzata una casella di testo per consentire all'utente di immettere testo e inviare quindi l'intera stringa all'applicazione in esecuzione sul server remoto. Ciò risulta utile in caso di connessione lenta o sulla schermata di un telefono di piccole dimensioni poiché è più comodo modificare una frase a livello locale su un dispositivo.

Disconnessione e time-out automatici di una sessione (iOS e Android)

Il time-out della sessione configurato sulla console di Parallels RAS sarà ora applicato al client mobile. Le organizzazioni possono ora evitare di avere accessi dimenticati o inattivi sulla farm, che utilizzano risorse senza alcun motivo.

Parallels Client mobile può ora essere scaricato dall'App Store e Google Play.

Utilizza i gesti touch nativi che conosci: scorrere, trascinare, toccare per fare clic o eseguire lo zoom in avanti con qualsiasi applicazione Windows sul tuo smartphone.

Ottimizzazione di Parallels HTML5 Client

Parallels HTML5 Client è stato riprogettato e ottimizzato per offrire uno spazio di lavoro basato sul Web dinamico e moderno. La versione 16.5.1 migliora l'UX basato sul Web, consentendo ai dipendenti di eseguire contemporaneamente applicazioni e desktop in modalità Scheda o Finestra per un'esperienza simile al desktop. Le applicazioni in esecuzione in modalità Finestra possono essere minimizzate, mentre quelle attive saranno contrassegnate nella barra delle applicazioni. La policy del client è ora applicabile a Parallels HTML5 Client, riducendo il rischio di perdita dei dati e di attacchi dannosi.

Persistenza delle sessioni

Le sessioni di Parallels HTML5 Client possono ora essere persistenti per un utente specifico tramite l'uso di un cookie HTTP. La persistenza delle sessioni si riferisce al reindirizzamento delle richieste di un cliente al server di pubblicazione per la durata di una "sessione" o il tempo necessario per completare un'attività o una transazione. Il cookie HTTP consentirà alla sessione di essere persistente, permettendo all'utente di collegarsi da una rete differente con un indirizzo IP diverso e continuare a lavorare sulla sessione.

Raggruppamento delle applicazioni

Nella versione 16.5.1 è stato migliorato l'UX consentendo agli utenti di raggruppare più istanze della stessa applicazione in una singola icona o visualizzarle separatamente sulla barra delle applicazioni della sessione come la funzione barra delle applicazioni in Windows 10.

Seleziona e trascina

A Parallels HTML5 Client è stata aggiunta la funzionalità Seleziona e trascina. Questa funzionalità consentirà agli utenti di trasferire facilmente file tra il dispositivo locale e la sessione di Parallels HTML5 Client.

Gestione delle applicazioni nelle schede

Le applicazioni pubblicate e i desktop possono ora essere aperti in un'unica scheda del browser con una barra delle applicazioni della sessione o in una nuova scheda, migliorando la produttività degli utenti con un'esperienza del browser Web simile a quella nativa.

Utilizzo di qualsiasi desktop e applicazione Windows in qualsiasi browser HTML5

  • Esegui i desktop e le applicazioni Windows ovunque ti trovi.
  • Consenti a qualsiasi spazio di lavoro virtuale di accedere al Web senza alcuna fatica.
  • Ottieni accesso immediato senza complesse procedure di installazione o configurazione manuale da qualsiasi browser Web.

Parallels Client per Windows

Personalizzazione

A Parallels Client per Windows sono state aggiunte capacità di personalizzazione. Le aziende possono ora modificare il logo predefinito e i colori per personalizzare l'esperienza utente.
Più info

Policy sulle password

I requisiti aziendali relativi alla policy sulle password sono ora visibili in Parallels Client, semplificando gli aggiornamenti e le modifiche delle password. Quando gli utenti modificano la password del loro dominio, vengono visualizzati i requisiti delle password per il loro account utente. In questo modo possono scegliere facilmente una password conforme alla policy sulle password.

Ottimizzazioni della policy del client

Nella versione 16.5.1, le policy del client sono suddivise in 14 gruppi con opzioni più dettagliate. Le policy sono state riviste per offrire un maggiore controllo sull'accesso da parte degli utenti alla farm, consentendo agli amministratori IT di limitare o consentire l'accesso e definire impostazioni specifiche, proteggendo così i dati sulla farm. Più info

  • Connessione (Connessione primaria, Connessione secondaria, Riconnessione, Nome computer, Impostazioni avanzate)
  • Display (impostazioni, Monitor multipli, Applicazioni pubblicate, Opzioni desktop, HTML5)
  • Stampa
  • Scansione
  • Riproduzione audio
  • Tastiera
  • Dispositivi e risorse locali (Appunti, Unità disco, Dispositivi, Porte, Smart card, Trasferimento file)
  • Esperienza (Prestazioni, Compressione)
  • Rete
  • Autenticazione del server
  • Avanzate (Impostazioni avanzate sessione)
  • Opzioni client (Connessione, Aggiornamento, Tastiera PC, Single SignOn)
  • Avanzate (Generale, Lingua, Stampa, Client Windows)
  • Impostazioni di controllo (Connessioni, Password, Importa ed esporta)
  • Reindirizzamento

Come creare policy del client all'interno di Parallels RAS

Una policy del client controlla le schede di configurazione che possono essere configurate sull'interfaccia Parallels Client dell'utente. Grazie alla policy, l'amministratore Parallels può anche imporre l'applicazione delle impostazioni all'interno di tali schede.

In questo modo gli amministratori di Parallels possono gestire e limitare con facilità le opzioni a disposizione degli utenti sulla connessione Parallels Client a una farm Parallels. I criteri possono inoltre essere configurati per distribuire policy differenti a seconda del posto da cui l'utente si sta connettendo o persino da quali macchine (Indirizzo MAC).

Miglioramenti alla sicurezza

Conformità allo standard FIPS 140-2

Parallels RAS 16.5.1 supporta ora la crittografia FIPS 140-2, consentendo alle organizzazioni di aderire alle normative in materia di conformità dei dati. Lo standard FIPS 140-2 è utilizzato principalmente negli Stati Uniti per i settori regolamentati quali gli istituti finanziari e dell'assistenza sanitaria.

Ottimizzazione dell'autenticazione a più fattori

Nella versione 16.5.1 è più semplice configurare l'autenticazione a più fattori (MFA) tramite RADIUS per Microsoft Azure MFA, Duo e FortiAuthenticator. Azure MFA è ora supportato a livello nativo da Parallels RAS, aiutando a migliorare la sicurezza dei dati e riducendo il rischio di accesso non autorizzato ai dati.

Contatori delle prestazioni

Maggiori contatori di Parallels RAS

È stato aggiunto un maggior numero di contatori per offrire una più precisa panoramica delle prestazioni del sito Parallels RAS. Tali contatori sono esposti alle prestazioni del sistema, possono quindi essere utilizzati da Parallels RAS Performance Monitor e da altre soluzioni di monitoraggio delle prestazioni.

Performance Monitor

Parallels RAS Performance Monitor è un'applicazione leggera basata sul Web che consente agli amministratori di ottenere approfondimenti in tempo reale sugli indicatori chiave delle prestazioni per Parallels RAS e componenti di Parallels RAS che ospitano il server Windows. I nuovi contatori sono aggiunti a Parallels RAS Performance Monitor.

Integrazione di Microsoft App-V

In Parallels RAS v16.5.1 è stata introdotta l'integrazione con Microsoft App-V, consentendo agli amministratori di pubblicare pacchetti di applicazioni. In questo modo si riduce la necessità di risolvere conflitti tra applicazioni che si basano sulle capacità di separazione e isolamento di App-V per eseguire applicazioni sui sistemi operativi. Gli aggiornamenti delle applicazioni possono essere distribuiti da una posizione centrale, ottimizzando la distribuzione direttamente ai server. Inoltre, le CAL della struttura di App-V vengono incluse automaticamente nella licenza e non è necessaria alcuna licenza separata per le CAL RDS. Più info